giovedì 18 aprile 2013

Il caso di Prodeide. Biografia non autorizzata di Romano Prodi / The case of Prodeide. Biografia non autorizzata di Romano Prodi

Antonio Selvatici, Prodeide. Biografia non autorizzata di Romano Prodi, Il Fenicottero, Bologna 2000 (immagine tratta dal link)

Per "par condicio", caldeggiata da Giuseppe - mio lettore assiduo nonché suggeritore - e relativamente al mio precedente post legato alla bibliografia censurata su Berlusconi, inserisco questa rarità legata all'ex presidente del Consiglio Romani Prodi, uno dei "grande vecchi" di estremo potere in Italia.
Lo faccio anche per sottolineare l'inesistenza, a mio parere, di poteri forti concentrati in un solo versante politico...
Più precisamente si tratta di una biografia "scomoda" stilata dal giornalista Antonio Selvatici che, come si precisa sul blog Perdentipuntocom: "Dopo la sua uscita, per Il Fenicottero, nel 2000, il libro è praticamene out limits da tempo e nessuno lo può reperire." Il punto da tenere in considerazione è, parimenti a quello legato al libro di Berlusconi (Inchiesta sul signor TV), l'inesistenza dell'editore.
Ad una disamina attenta, il libro risulta effettivamente irreperibile e, come il libro su Berlusconi, risulta assente nel catalogo delle Biblioteche Centrali di Roma e Firenze. Per quanto riguarda il sito Anobii, soltanto sette persone possiedono questo testo (la media di un libro popolare, come ho ricordato precedentemente, è di circa 1000 copie possedute).
Non avendo seguito la comparsa del testo per un periodo sufficiente a tributarlo come "irreperibile", mi fido delle opinioni di Giuseppe e mi riprometto di tenerlo d'occhio nella aste...
Se trovate qualche valutazione segnalatemela!


To apply the par condicio, wanted by Giuseppe - my follower and suggester - in relation with my post about Berlusconi's  censured books, I put this rare Romano Prodi's biography, the ex president  and one of the most powerful men in Italy.
I'm doing it also to signify that the power in Italy it's not concentrated in only one political party...
More preciselly it is an unauthorized biography written by the journalist Antonio Selvatici, which - as explains the blog Perdentipuntocom: "After his birth, for the Il Fenicottero press in 2000, has practically become out of limits since a long time and noone can find it." The point to keep in mind, as it is for the Berlusconi's book (Inchiesta sul signor Tv), is the inexistance of the publishing house.
Actually I tried to find it without success and, as it is for the Berlusconi's book, it is not available at the main central libraries of Rome and Florence. For what regards Anobii, only seven people owns it (as I've already said in the past, the average of a popular owned book is about 1000 copies). Personally I didn't follow the history of this book, so I trust Giuseppe and I promise to follow its auctions...
If you find some estimations let's write me!

3 commenti:

  1. Prodeide reperite 2 copie negli ultimi 4 anni. Veramente difficile da trovare!

    RispondiElimina
  2. Prodeide reperite 2 copie negli ultimi 4 anni. Veramente difficile da trovare!

    RispondiElimina